Lug 27
Giovedì

Palazzo del Baglivo

Siamo su Facebook

Chi c'è Online

 7 visitatori online
Offerta Weekend E-mail

Venite a scoprire le meraviglie di questa zona incontaminata e ricca di cultura,

approfittando della nostra offerta weekend:

Il Complesso Residenziale LaQuintessenza vi dà la possibilità di prenotare il vostro soggiorno per il

2 notti a tariffe scontate.

 

Weekend "Formula Base":

2 pernottamenti +

posto auto, lenzuola + biancheria, pulizia iniziale/finale, consumi

 

  • Seaview Double (capienza max 3 occupanti) €150 ad appartamento a w/e
  • Seaview Triple (capienza max 4 occupanti) €200 ad appartamento a w/e
  • Seaview Triple Deluxe (capienza max 5 occupanti) €250 ad appartamento a w/e

 

Le prenotazioni per il suddetto periodo devono essere effettuate a partire dal lunedì appena antecedente la data dell'inizio soggiorno e possono essere effettuate a mezzo mail oppure telefono.


….Per chi non lo sapesse….

Appena si entra nel Parco del Cilento e del Vallo di Diano si è subito accolti da un'atmosfera quasi magica, fuori dal tempo. Una esperienza unica per gli amanti della natura e della cultura. Il nome deriva da cis Alentum, che significa al di qua dell'Alento, anche se oggi il fiume non ne segna più il confine.

Nei piccoli centri interni, posti incantati, sono passate storie di briganti e di grandi battaglie risorgimentali. Storia, attività economiche, artigianato, grandi paesaggi nell'alternarsi di corsi d'acqua, colline in declivio, montagne che scalano il cielo e paesi le cui chiese ed i cui palazzi gentilizi scrivono la storia della comunità a chi sappia leggere nelle pietre sacre del passato, sono l'offerta unica e rara che un territorio esteso e racchiuso nello stesso tempo è in grado di offrire a chi lo percorre con occhio acceso di curiosità. Uomo e territorio si fondono in un "unicum" indissolubile e ne fanno la specificità di un'offerta turistica di qualità, nel segno della cultura e delle migliori tradizioni.
Il Cilento offre al turista svariati ed importanti motivi di interesse, dagli avanzi della civiltà greca di Paestum e Velia,ai ricordi classici... come quelli di Capo Palinuro cantato da Virgilio; dai castelli dell'interno e dalle torri costiere, che ricordano la vita medioevale e le scorrerie barbaresche. Infatti, conoscere la storia dell'area cilentana è possibile attraverso castelli, abbazie, casali, borghi rurali ed antichi centri storici.

L'attrattiva maggiore è costituita dallo splendido ed incontaminato mare, incastonato tra promontori, piccole baie ed insenature, porticcioli e spiaggette. La costa va da Agropolia Pioppi, a Castellabate, ad Ascea,a Pisciotta, a Centola, a Palinuro,a Marina di Camerota ed a Sapri. Mare color cobalto, che si azzurra all'ombra dei pini d'Aleppo, si allontana tra gli ulivi nodosi e maestosi e si fa silente nelle grotte e costoni e scogli e spiaggette di sabbia d'oro.

Visitare il Parco del Cilento e del Vallo di Diano significa anche conoscere la natura, attraverso sentieri, boschi, grotte e vecchi tratturi. Solo così si può comprendere il "senso interiore" del territorio. La fitta ragnatela degli antichi tratturi e la trama dei percorsi millenari rivestono il paesaggio preservando le tracce evidenti dei caratteri distintivi del territorio: l'archeologia, la natura, le tradizioni.